ALESSIA PINTOSSI

Soprano lirico, classe 1993, laureata con il massimo dei voti presso il Conservatorio Luca Marenzio di Brescia, si avvicina agli studi di canto lirico ad appena sedici anni sotto la guida del Soprano Nadia Engheben, artista del coro alla Scala di Milano. Con la stessa viene invitata ad esibirsi, insieme ad altri 5 solisti del coro della Scala di Milano, nella “Fantasia Corale” di Beethoven op. 80, nell’ambito del concerto d’Inaugurazione dell’anno Giudiziario a Milano.Successivamente approfondisce lo studio del repertorio operistico con i Maestri Vincenzo e Paula Scalera, Donata D’Annunzio Lombardi, Cristina Pastorello, Patrizia Orciani, Vittorio Terranova, Claudio Desderi, Leone Magiera.

Nel 2013 è Clarina nella Cambiale di Matrimoniodi Rossini,  nello stesso anno con l’arpista Barbara Da Parè, si cimenta nel repertorio cameristico contemporaneo ed esegue in prima assoluta pezzi inediti dei compositori Teresa Procaccini, Carla Rebora, Alberto E. Colla, Giancarlo Facchinetti, Paolo Ugoletti, Lorenzo Ferrero, Federico Biscione, Carlo Pedini e Giampaolo Testoni.

Nel 2014 e nel 2015, è Susanna nel Segreto di Susannadi E. W. Ferrari, Rita nell’omonima opera di G. Donizetti, Zerlina nel Don Giovannidi W.A. Mozart, Musetta nella Bohèmedi G. Puccini e Adina nell’ Elisir d’amore di G. Donizetti.

Nel 2016 ha debuttato nel ruolo di Susanna ne Le nozze di Figarodi Mozart sotto la direzione del M° Claudio Desderi. Ha recentemente eseguito come solista la IXdi Beethoven e debuttato il ruolo di Donna Anna nel Don Giovannidi Mozart presso il Teatro A. Bonci di Cesena sotto la direzione del maestro Claudio Desderi.

Nel 2019 prenderà parte alla produzione di Carmenpresso il Teatro Alighieri di Ravenna.