GEORGE PETROU

Nato in Grecia, ha studiato pianoforte al Conservatorio di Atene, al Royal College e alla Royal Academy of Music di Londra. Dopo un’intensa carriera pianistica, si è dedicato alla direzione d’orchestra, affermandosi a livello internazionale come uno dei più interessanti direttori d’orchestra della sua generazione. E’ un attento studioso della musica del 18° secolo, ma è egualmente a suo agio nel repertorio classico e romantico.

George Petrou è Direttore Artistico della rinomata Orchestra “Armonia Atenea” di Atene, con la quale collabora intensamente sia in tour che in campo discografico. Come direttore d’orchestra si è focalizzato sul repertorio barocco, classico e romantico, ed in particolar modo sulle interpretazioni di carattere filologico.

Fra i suoi ultimi successi si segnalano le produzioni deLa gazza ladraal Teatro Petruzzelli di Bari,Arminiodi Haendel presso lo Staatstheater Karlsruhe, La Cenerentola al Teatro Verdi di Trieste, Medeadi Cherubini all’Opera de Nice,  Scipionedi Haendel all’International Handel Festspiel di Halle (Bad Lauchstadt), Kiss me Katedi Cole Porter al Megaron di Atene, Primadonnaall’Athens Festival, Die Zauberflotealla Greek National Opera, In the Penal Colony di Philip Glass all’Onassis Cultural center, Sersedi Haendel alla Royal Swedish Opera, Semiramidedi Rossini a Nizza, Il Ritorno d’ Ulisse in Patriae “Non hai camin, hai che caminar” di Nono allo Staatstheater Darmstadt, Siroedi Hasse all’Opera Royale de Versailles e al Budapest Festival, Arthurdi Purcell d Amsterdam, Brugge, Antwerp, Breda, Alessandrodi Haendel all’International Haendel Festspiel in Halle,Penal Colonydi Philip Glass all’Onassis Cultural Center di Atene.

Nel corso della stagione 2018/19 ha diretto produzioni de L’Italiana in Algerial Teatro Verdi di Trieste, una nuova produzione de La traviata al Théâtre du Capitole de Toulouse, Orlando furiosoal  Theater and der Wien,  Sersealla Badisches Staatstheater Karlsruhe, La donna del Lagopresso il HNK Zagreb e a Wiesbaden, Polifemopresso il Salzburger Pfingstfestspiele.

Fra i suoi prossimi impegni:Alcinaall’Epidaurus Festival di Atene, Orfeoal Festival della Valle d’Itria, Il barbiere di Sivigliaal Nederlandse Reisopera di Enschede, Serseal Badisches Staatstheater Karlsruhe e La donna del Lagoal

Theater an der Wien.

Gi impegni in ambito concertistico includono Bremen, Bratislava, Trodheim ed intensi tour concertistici con Armonia Atenea in prestigiose sale da concerto quali  Tchaikowski Hall (Mosca), Théâtre des Champs-Élysées (Paris), Palais de Bozar (Brussels), Theater an der Wien (Vienna), Oper Karlsruhe, CRR (Istanbul), Palao de la Musica (Barcelona).

La sua ricca discografia include la pluripremiata incisione DECCA di Siroe di Hasse (Diapason d’Or, Gramophone Editor’s Choice, BBC CD of the month), Creatures of Prometheusdi Beethoven (Diapason 5, Financial Times Cd of the week, BBC orchestral choice of the month), tenor arias di Gluck con Daniel Behle, Rokokodi Hasse e Alessandrodi Haendel, nonché Ginevra e Lodoiskadi Mayr per OEHMS Classics (con la Muenchner Runfunkorchester).   Ha anche inciso Oreste, Arianna in Creta,Alessandro Severo, Tamerlanoe Giulio Cesareper MDG. Le sue prossime incisioni DECCA includono un “Controtenore Gala” e una raccolta di arie barocche intitolata “Baroque Divas”, entrambi con Armonia Atenea.