LETIZIA BERTOLDI

Giovane soprano bolognese dalla voce incredibile, già dalle sue prime esibizioni in pubblico la sua voce prodigiosa ha riscosso un grandissimo successo. La duttilità ad interpretare due stili musicali diversi, Lirica e pop, gli ha permesso di partecipare a manifestazioni musicali di diverso genere, guadagnandosi la stima di artisti e produttori internazionali.

L’incontro con la M° Patrizia Orciani, soprano, Direttrice dell’OperaStudio.School di San Lazzaro di Savena (BO) gli ha permesso di perfezionare tecnicamente e interpretativamente una voce che volge sempre ad una evoluzione con caratteristiche pirotecniche.

La duttilità di fusione dei due stili musicali, Lirica e Pop detta anche CrossOver oggi sempre più richiesta dalle grandi platee, è seguita e sviluppata dai maestri, M° Federico Capranica ed Eleonora Lombardo, esperti e specialisti per lo studio del canto moderno. 

Debutta nel 2017, ancora minorenne, il ruolo di Adina ne “L’Elisir d’amore” al Teatro della Fortuna di Fano nell’ambito della manifestazione “FanOpera Summer School 2017”, manifestazione creata e prodotta dalla Fondazione Teatro della Fortuna e OperaStudio.School con la Direzione Artistica del M° Leone Magiera, già Testimonial di OperaStudio.School.

Con grande successo ha cantato il ruolo di Barbarina nelle “ Le nozze di Figaro” al Piccolo Festival del Friuli Venezia Giulia e nell’ambito della stessa manifestazione ha preso parte del cast del Concerto Commemorativo dedicato a Rossini al Castello di Spessa a Capriva del Friuli (GO).

Un progetto internazionale di OperaRock scritto e prodotto da un Producer Americano la vedrà coinvolta insieme ad altri cantanti famosi di opera e di musica Rock.

Fra gli impegni della stagione 2018/19annoveraLe nozze di Figaro(Barbarina) al Teatro Alighieri di Ravenna e a Rimini, nonché Rigoletto(Gilda) nei Teatri di Piacenza, Modena e Reggio Emilia.