MADISON MARIE MCINTOSH

Apprezzata per la “voce meravigliosamente flessibile” e le “prodigiose abilità vocali” (Voce di Meche), definita da OperaWire “voce incantevole e mezzosoprano vellutato”, Madison Marie Mcintosh è uno dei talenti più interessanti sulla scena operistica odierna.

Nel 2014 ha frequentato l’Accademia Rossiniana di Pesaro con la direzione di Alberto Zedda, ed interpretato il ruolo di Delia ne Il viaggio a Reims. 

Nel corso della stagione 2016/17 ha interpretato con grande successo Rosina (Il barbiere di Siviglia), Dido (Dido and Aeneas), Sara (Roberto Devereux), Angelina (La Cenerentola), e Giovanna Seymour (Anna Bolena). 

Sempre nel 2017, ha ripreso il ruolo di Angelina nella Cenerentola presso l’Opera Theatre of Montclair e quello di Rosina con la Vocal Productions NYC, ha debuttato il ruolo di Isabella (L’Italiana in Algeri), ed ha cantato come solista nelMessiah di Haendel presso la New Amsterdam Opera.

Nel 2018 ha vinto il primo premio presso il Vienna Summer Music Festival Vocal Competition che le ha permesso di debuttare presso il Festival come Prinz Orlofsky in Die Fledermaus

Nel 2019 è stata acclamata interprete di Carmen alla Hudson Opera Theatre. Resident Artist presso il Will Crutchfield’s Teatro Nuovo, ha interpretato il ruolo del titolo in Tancredi per l’inaugurazione del Teatro.

Fra gli altri successi segnalano Giulio Cesare di Haendel preso la Connecticut Lyric Opera, Hansel in Hansel and Gretelalla Opera Theatre di Montclair, Ernesta in Un avvertimento ai gelosi a Caramoor. 

Nel corso della sua carriera ha avuto modo di cantare presso alcune prestigiose sale da concerto come la Carnegie Hall, Avery Fisher Hall, Bruno Walter Auditorium, Symphony Space, and The DiMenna Center.