MAE HAYASHI

Mezzosoprano giapponese, ha conseguito la laurea in Canto lirico presso l’Università StataleGiapponese “ Tokyo University of the Arts ”. Si è diplomata inoltre all’ Accademia “Suntory Opera academy” in Giappone .

In luglio 2016 ha debuttato nel ruolo de La Contessa Agnese nell’opera Il Conte di Marsicodi G. Balducci presso il Kurtheater con direttore Achille Lampo, e nel ruolo di Ragonde ne Le comte Orycon direttore Luciano Acocella presso il Trinkhalle al Festival Rossini in Wildbad .

Nello stesso anno in agosto ha debuttato il ruolo di Sorceress nell’opera Dido and Aeneas diretta da Christian Frattima presso il “ Festival dei Punti Cardinali ” di Taino . Nel febbraio 2017 ha debuttato il ruolo di Cherubino nell’opera Le nozze di Figaropresso il Teatro Litta a Milano. Nello stesso anno in luglio ha debuttato nel ruolo di Hansel nell’opera Hansel e Gretel,diretta da Massimo Scapin e con regia di Alessio Pizzech. Nello stesso agosto ha debuttato il ruolo de La zia principessa nell’opera Suor Angelicaed il ruolo di Zita nell’opera Gianni Schicchidiretta da Aldo Salvagno con regia di Renato Bonajuto. In novembre ha debuttato il ruolo di Azucena nell’opera Il Trovatorecon direttore Marco Beretta.

In dicembre 2017 ha preso parte al “ Rossini Gala” , direttore Sergio Monterisi con l’orchestra Sinfonica di Gioacchino Rossini presso l’Auditorium di Massimo a Roma.

In giugno 2018 ha debuttato il ruolo di Dirindina nell’opera La Dirindinadi Scarlatti presso il Teatro Arrigoni al Piccolo Opera Festival del Friuli Venezia Giulia.

In ottobre 2018 ha debuttato il ruolo di Rosinane Il barbiere di Siviglia di G.Rossini, direttore Tommaso Ussardi presso il teatro Duse Bologna.

Fra i suoi prossimi impegni: una nuova opera “L’Opera minima” presso il Teatro Municipale di Piacenza.