YUKO SATO

Nata a Kanagawa, si laurea presso il Tokyo College of Music e si specializza in canto nel 2008.

Ha partecipato all’Accademia del Suntory Hall studiando con il maestro Giuseppe Sabbatini.

Debutta nel 2010 al Teatro di Nissay  “Orfeo ed Euridice” di Gluck (Amore).

Nel2010 “Il flauto magico“(Regina della notte)di Mozart al Tetro di Tokyo.

Nel 2013 è Olympia in “Les contes d’Hoffmann” di Offenbach sotto la direzione di Michel Plasson al Nuovo Teatro Internazionale di Tokyo..

Nel 2014 “L’Elisir d’amore” (Adina) con il maestro Giuseppe Sabbatini al Teatro di Yokosuka.

Nel 2015 “Rigoletto” (Gilda) con il maestro Andrea Battistoni

Dal 2015 Al 2017 “L’enfant et les sortileges” di Ravel interpretando il fuoco, la principessa e l’usignolo al Seigi Ozawa Matsumoto Festival.

Nel 2016 è Konstanze in “Die Entführung aus dem Serail” di Mozart al Teatro di Tokyo.

Solista nel Requiem di Faure, Messa Solemnis e Requiem di Mozart, Messa in do maggiore e IX sinfonia di Beethoven,Magnificat di John  Rutter.

2nd concorso internazionale di canto lirico “Bellano paese degli artisti” finalista

Attualmente sta studiando con il Maestro Eugenio Figliati e il Maestro  Luca Gorla.